• Tag Archives Concorso
  • Concorso Agenzia Dogane 1226 posti, riaperti i termini per presentare domanda

    Con un avviso pubblicato sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Dogane, sono stati riaperti i termini per partecipare al Concorso Agenzia Dogane per diplomati e laureati per alcune modifiche apportate alle prove di selezione. Le domande possono essere inviate fino alle ore 16 del 13 maggio 2021. La domanda dev’essere redatta e presentata in forma esclusivamente digitale tramite il portale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, raggiungibile dal sito istituzionale www.adm.gov.it.I posti per laureati sono così suddivisi:
    100 posti di funzionario doganale – settore amministrativo/contabile (ADM/FAMM);
    50 posti di funzionario doganale – settore giuridico (ADM/LEG);
    70 posti di funzionario doganale – settore relazioni internazionali (ADM/FRI);
    80 posti di funzionario doganale – settore economico finanziario (ADM/AEF);
    70 posti di funzionario doganale – settore statistico/matematico (ADM/AQ);
    86 posti di funzionario doganale – settore informatico (ADM/INF);
    147 posti di ingegnere (ADM/ING);
    13 posti di ingegnere/architetto (ADM/ING-ARC);                      150 posti di chimico (ADM/CH).

    L’ammissione al concorso, per il ruolo professionale di chimico, è necessaria l’abilitazione all’esercizio della professione di chimico e l’iscrizione all’Ordine dei Chimici e dei fisici, sezione A o B, nel settore denominato “Chimica”, istituito dall’art. 1, comma 3 del decreto del Ministro della Salute 23 marzo 2018.

    bando-concorso-agenzia-dogane-766


  • Riunione straordinaria del Consiglio dell’Ordine

    Il Consiglio direttivo del nostro Ordine si riunirà, eccezionalmente, in questo mese di agosto per esaminare le domande d’iscrizione di alcuni giovani colleghi. Si vuole così dare l’opportunità ai richiedenti d’iscriversi all’Albo dell’Ordine per avere uno dei requisiti necessari per l’ammissione al concorso bandito dall’Agenzia delle Dogane, il cui bando scade il 25 agosto 2019.

    Requisito necessario, per i laureati in Discipline Chimiche (quelle previste dall’attuale ordinamento e indicate alla pagina: http://www.chimicimessina.it/?page_id=93), per potersi iscriversi all’Albo dell’Ordine  è avere superato lo specifico Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Chimico.

    Gli interessati, dovranno consegnare tutta la documentazione (http://www.chimicimessina.it/?page_id=334) necessaria per l’iscrizione all’Albo, venerdì 16 agosto, tra le ore 17:00 e ore 17:30, alla sede dell’Ordine, Via Università n. 16 Messina.


  • Concorso pubblico per esami a complessivi 50 posti nel profilo professionale di chimico

    L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha indetto un Concorso pubblico per esami a complessivi 50 posti nel profilo professionale di chimico, terza area, fascia retributiva F1. Il bando è stato pubblicato in data 26/07/2019. Tra i requisiti di ammissione, oltre alla laurea in una delle discipline chimiche previste dal bando, è richiesta l’abilitazione all’esercizio della professione di chimico e la relativa iscrizione all’albo dei chimici e dei fisici di cui al D.M. 23 marzo 2018 “Sezione A Chimici” o “Sezione B Chimici”. I requisiti richiesti per la partecipazione al concorso devono essere posseduti, da chi intende fare domanda, entro la data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso, nonché alla data di stipula del contratto individuale di lavoro a tempo indeterminato. La partecipazione al concorso avviene esclusivamente mediante la compilazione di un modulo di domanda on line. L’iscrizione on line è l’unica consentita ed è da intendersi tassativa. Non sono ammesse altre modalità o forme di produzione o invio o presentazione della domanda di partecipazione al concorso.

    Per poter scaricare il bando e le relative istruzioni di compilazione della domanda online si rimanda alla pagina dedicata del sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

    logo2018