Home


ordine chimici e fisici_ -edited-converted

L’Ordine dei Chimici e dei Fisici non è un’associazione privata ma un Ente di diritto pubblico non economico, ai sensi dell’articolo 8 della legge 11 gennaio 2018 n. 3, e regolato da precise norme di legge (D.Lgs. del capo provvisorio dello Stato 13 settembre 1946, n. 233 e successive modificazioni, DPR 5 giugno 2001, n. 328), sottoposto all’attività tutoria del Ministero della Salute.  Tiene l’Albo degli iscritti, é garante della loro qualità etica e professionale  e li tutela  contro l’abusivismo. E’ posto a difesa dei cittadini ed è tenuto ad esercitare il potere disciplinare verso i colleghi che non rispettano il Codice Deontologico.

Misure di contenimento e gestione Covid-19

 

SI COMUNICA AGLI ISCRITTI CHE LA SEDE DELL’ORDINE RIMARRA’ CHIUSA AL PUBBLICO. SARANNO RICEVUTI SOLAMENTE GLI ATTI URGENTI, NON INOLTRABILI PER VIA ELETTRONICA, PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO.

Si comunica a tutti gli iscritti che ai sensi del DL 18/2020 “Misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19″ è attiva la sospensione dei termini di versamento di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di accertamento e di addebito, in scadenza nel periodo compreso tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020. I pagamenti sospesi dovranno essere effettuati entro il 30 giugno 2020 (mese successivo il periodo di sospensione).
Saranno date le opportune comunicazioni per permettere agli iscritti di versare la quota di iscrizione dell’anno 2020.

Congresso 2018 SCARICA LE SLIDE DEGLI INTERVENTI AL CONGRESSO

Codice Univoco Fatturazione Elettronica: UF65ES

ARTICOLI RECENTI:

  • Borsa di studio per la formazione di ESPERTI DI “HEALTH MONITORING” DI STRUTTURE E COMPONENTI AERONAUTICI 23 novembre 2020

    Il progetto di formazione ‘SMEA – Esperti di “Health Monitoring” di strutture e componenti aeronautici’ intende offrire l’opportunità a 6 giovani laureati magistrali di acquisire e consolidare competenze ed abilità ad operare nel contesto tecnologico del monitoraggio, diagnostica e prognostica funzionale e prestazionale di strutture e componenti aeronautici, con particolare riferimento al sistema propulsivo e all’integrità strutturale dei componenti.

    La durata del percorso formativo è di 1.500 ore da svolgersi nell’arco temporale di poco più di anno, e tutti i partecipanti che verranno selezionati mediante procedura concorsuale, beneficeranno di una borsa di studio per l’intero periodo di svolgimento delle attività didattiche. La selezione è aperta a laureati magistrali in Fisica (LM-17), Informatica (LM-18), Matematica (LM-40), Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria (LM-44), Scienza e ingegneria dei materiali (LM-53), Scienze chimiche (LM-54), Ingegneria (corsi di laurea afferenti alle classi da LM-20 a LM-35).

    Il valore di ciascuna borsa di studio è di Euro 23.800,00 onnicomprensivo, che sarà corrisposta in massimo 14 rate mensili. I contratti di borsa di studio saranno stipulati dai soci esecutori presso cui si svolgeranno gli stage.

    Proponente: Distretto Tecnologico Aerospaziale (in sigla DTA) scarl. Partner: UNIVERSITÀ DEL SALENTO, ENGINSOFT SPA, CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE (CNR), AVIO AERO, NOVOTECH.

    Il bando ed il facsimile della domanda di partecipazione, nonché informazioni relative al progetto di formazione e alle selezioni, sono consultabili e scaricabili dal sito del DTA scarl:https://www.dtascarl.org/progettidta/smea-formazione/#1605886159585-e8198367-ce3c.

    Per informazioni: Dott. Carmelo Fortunato; mail: carmelo.fortunato@dtascarl.it; Tel.: 3203334563.

    Continue reading →
  • Scaduto il 15 ottobre il termine per il versamento della quota contributiva anno 2020 6 novembre 2020

    Il Consiglio dell’Ordine, considerato il perdurare della situazione di emergenza sanitaria, e le conseguenti difficoltà correlate alla stessa, comunica che sarà possibile effettuare il pagamento del contributo dovuto entro il 9 novembre 2020 senza l’aggravio dei previsti interessi di mora.

    Continue reading →
  • Invito all’Assessorato della Salute a revocare, annullare e/o integrare “l’avviso pubblico per il reperimento di personale medico e sanitario disponibile a effettuare una campagna di screenig regionale tramite utilizzo di test rapidi su card per la rilevazione qualitativa di antigeni specifici per SARS-COV-2 da tamponi rino-faringei 31 ottobre 2020

    L’Assessore alla Salute della regione Sicilia, nell’ambito dell’emergenza sanitaria connessa alla diffusione del Covid-19 ed al fine di contenere il contagio del virus, ha pubblicato l’avviso per il reperimento di professionalità mediche e sanitarie, sia come persone fisiche che come soggetti muniti di personalità giuridica, per avviare una campagna di screening rivolta ai cittadini siciliani, su base volontaria, su tutto il territorio della Regione per il tramite dell’utilizzo di test rapidi su card per la rilevazione qualitativa di antigeni specifici per Sars-Cov 2 da tamponi rinofaringei. Nel formulare tale avviso, non sono state considerate le professioni di chimico e di fisico. La FNCF e i Presidenti degli Ordini dei Chimici e dei Fisici della Sicilia e della Provincia di Messina, hanno inviato due note con le quali s’invita l’Assessore alla Salute di rettificare il suddetto avviso, includendo, tra le altre, le professioni di Chimico e di Fisico quali professionisti sanitari, stante il loro ruolo e le competenze ad essi attribuite dalla legislazione vigente.

    FNCF avviso bandi pubblici reperimento professionisti

    richiesta rettifica bando selezione personale sanitario

    Continue reading →
  • Parere della Federazione Nazionale: “Reattivi di laboratorio” 30 ottobre 2020

    Si pubblica il parere della FNCF sulla gestione dei prodotti e reagenti chimici in laboratorio e sullo smaltimento degli stessi dopo la scadenza. Tale parere è stato formulato per individuare linee guida uniformi di buona pratica (linee di comportamento) per la generalità dei casi astratti che possono presentarsi.

    Parere FNCF reattivi

    Continue reading →
  • Disposizioni per l’esercizio della professione di chimico 30 ottobre 2020

    Pubblichiamo la nota, inviata a diversi Ministri, alle Regioni, alle Provincie e a tutti i Comuni con la quale, la Federazione Nazionale, fa presente quali sono le competenze professionali del Chimico e la legislazione che assegna, sin dal 1928 ad oggi, queste competenze.

    20201021_893_ Ministeri_ Enti_lettera_enti_FNCF

    Continue reading →
  • Eventi formativi ECM 29 ottobre 2020

    La Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici, facendo seguito alla nota prot.
    493/20/fncf/fta, considerato il prolungarsi del periodo di emergenza sanitaria, ha programmato per i mesi di
    novembre e dicembre 2020 i seguenti eventi formativi in modalità webinar:

    • giovedì 19 novembre 2020 dalle ore 15.30 alle ore 18.30 – “Green Chemistry” – dott. Tomaso Munari,
      dott. Luigi Righini, dott. Edoardo Agusson, dott. Filippo Giglio, dott. Marco Bascapè – moderatore dott.
      Mauro Bocciarelli [4,5 crediti ECM];
    • mercoledì 25 novembre 2020 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 – “Intelligenza artificiale per la salute” –
      dott.ssa Annalisa Trianni, dott. Michele Avanzo, dott.ssa Francesca Botta [3 crediti ECM];
    • giovedì 3 dicembre 2020 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 – “Il ruolo del professionista nell’ambito del
      patrimonio artistico e culturale – Dott.ssa Roberta Giacometti [3 crediti ECM];
    • mercoledì 9 dicembre 2020 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 “Deontologia e normativa del professionista
      sanitario” – dott. Renato Soma, dott.ssa Nausicaa Orlandi [3 crediti ECM];
    • mercoledì 16 dicembre 2020 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 – “Controlli di qualità del dato analitico e
      incertezza di misura” – dott.ssa Daniela Aita [3 crediti ECM].

    Quando la FNCF ci invierà i link per accedere ai singoli webinar, verranno pubblicati nella presente pagina,

    Continue reading →
  • Corso di aggiornamento professionale per Tecnici Competenti in Acustica 29 ottobre 2020

    La Soc. Coop. a  r. l. SERVIZITALIA, con sede in Palermo, via S. Puglisi 15, ci comunica che sul loro sito e su quello di ENTECA è pubblicato  l’avviso di un  corso di aggiornamento professionale per Tecnici Competenti in Acustica, accreditato dalla Regione siciliana con il DRS n. 912 del 02/10/2020 ai sensi del D. Lgs. n. 42/2017. Il corso è articolato nei tre moduli seguenti (di 10 ore + 1 di verifica ciascuno per i tecnici competenti in acustica iscritti nell’elenco nazionale dei tecnici competenti in acustica ENTECA) che si svolgeranno nel prossimo mese di novembre e dicembre in modalità telematica sincrona.

    1. Modulo 1: Il controllo dell’inquinamento acustico
      27-28 novembre 2020
    2. Modulo 2: la tutela dall’inquinamento acustico e la pianificazione territoriale
      4-5 dicembre 2020
    3. Modulo 3: Valutazione di impatto acustico e autorizzazioni in deroga
      11-12 dicembre 2020

    CORSO PROFESSIONALE ACUSTICA_programma

     

    Continue reading →
  • LETTERA AGLI ISCRITTI 11 ottobre 2020

    Si pubblica, sulla presente pagina, la lettera agli iscritti contenete alcuni importanti adempimenti che ciascuno iscritto all’Albo ha l’obbligo di rispettare. Di tali informazioni non sarà inviata ulteriore comunicazione perché inviata via email e PEC a ciascun iscritto. Inoltre, per tutti gli iscritti e, in particolare, per chi non riceverà la lettera, perché l’indirizzo email o pec comunicati all’Ordine non sono più funzionanti, la pubblicazione sul sito costituisce notifica a tutti gli effetti.

    Nella lettera sono date le seguenti informazioni:

    • Quota contributiva annuale 2020
    • DOMICILIO DIGITALE: Indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC)
    • Indirizzo di posta elettronica non certificata (email)
    • Assicurazione professionale
    • Sito web

    lettera circolare agli iscritti ottobre 2020.

    Continue reading →
  • La canapa industriale: sviluppo e valorizzazione di una nuova filiera agroalimentare ecosostenibile – meeting online 18 settembre 2020

    Il nostro iscritto, Dr. Andrea Salvo, ci segnala un meeting online, dal titolo “La canapa industriale: sviluppo e valorizzazione di una nuova filiera agroalimentare ecosostenibile”, che si svolgerà martedì 22 settembre p.v. sulla piattaforma ZOOM. Per iscriversi basterà mandare una email con Nome, Cognome e Organizzazione di appartenenza all’email giacomo.dimatteo@uniroma1.it. Giorno 21 settembre sarà inviata dagli organizzatori, una email con il link per l’accesso al meeting. Non sono previsti crediti ECM.

    Scarica il programma del meeting: Programma Webinar LACanapa 22 settembre 2020

    Continue reading →
  • DOMICILIO DIGITALE: obbligo di legge 7 agosto 2020

    Il DECRETO-LEGGE n. 76 “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale”, pubblicato sulla GURI del 16 luglio 2020, introduce pesanti sanzioni per i professionisti che non comunicano il proprio domicilio digitale (indirizzo di posta elettronica certificato PEC) all’Ordine territoriale di appartenenza. Avere una casella di posta elettronica certificata (PEC) è obbligo per tutti i professionisti iscritti ad un albo professionale (anche se non svolgono alcuna attività professionale). Tale obbligo è stato introdotto dal D.L 185/2008 trasformato in Legge n. 2/2009 (art. 16 dal comma 5 al 10) per cui tutti i professionisti iscritti ad albi professionali devono attivare una casella di Posta Certificata “Professionale” e comunicare al proprio Ordine di appartenenza il nome della propria PEC in modo da permettere all’Ordine di rendere disponibile agli Enti Pubblici che ne fanno richiesta tutti gli indirizzi PEC dei propri iscritti. Il provvedimento, si legge all’interno del Decreto Legge Semplificazione, intende “favorire l’uso della posta elettronica certificata nei rapporti tra pubblica amministrazione, imprese e professionisti, attraverso il completamento dei percorsi di transizione digitale”. La misura, in larga parte, non è stata rispettata, perché non erano previste sanzioni severe. Oggi, però, l’articolo 29 del dl semplificazione, prevede sanzioni pesanti per gli inadempienti: “si introduce l’obbligo di diffida da adempiere, entro trenta giorni, da parte del collegio o ordine di appartenenza”, in un secondo momento, in caso di inottemperanza alla diffida, si prevede “la sanzione della sospensione dal relativo albo fino alla comunicazione del domicilio digitale”.

    Si pubblica di seguito la “Circolare domicilio digitale”, già inviata agli iscritti. La pubblicazione sul sito web istituzionale costituisce effettiva notifica verso tutti gli iscritti all’Albo, in particolare nei confronti di coloro che hanno cambiato indirizzo di posta elettronica e, non avendolo comunicato all’Ordine, non possono ricevere le comunicazioni inviate.

    Circolare domicilio digitale

    Continue reading →



Comments are closed.