Codice Deontologico

CODICE DEONTOLOGICO PER L’ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI CHIMICO

 

La deontologia professionale consiste nell’insieme delle regole comportamentali, il cosiddetto “codice etico”, che si riferisce in questo caso ad una determinata categoria professionale.

L’etica è quella parte della filosofia che studia la condotta umana, i moventi che la determinano e le valutazioni morali. Per estensione: complesso di norme di comportamento (non leggi) di una società, di un gruppo ecc. esempio: “etica professionale”.

Il Codice Deontologico contiene le esigenze etiche di una professione; costituisce il suo elemento di identità, lo strumento attraverso il quale un professionista si presenta alla società e contestualmente lo strumento che orienta e guida il professionista nelle scelte di comportamento, nel fornire i criteri per affrontare i dilemmi etici e deontologici, nel dare pregnanza etica alle azioni professionali.

Si tratta di un Codice incentrato tutto sulla responsabilità di una professione a servizio delle persone, degli enti, della società, dell’organizzazione di lavoro, nonché dei colleghi e della professione stessa.

Le norme degli Ordini Professionali sono atti di soft-law, cioè non entrano nel sistema delle fonti del diritto inteso come norma promanante dal potere politico e pertanto non sono circondate dalle garanzie procedimentali tipiche delle fonti per quanto riguarda la loro formazione ovvero non sono interessate dal circuito politico decisionale dello stato.

Scarica il Codice Deontologico in PDF

Allegato A : Firma e sigillo

 



Comments are closed.