• Category Archives Organizzazione Seminari
  • Corso di Formazione Rifiuti da Manutenzione

    Clicca QUI per acquistare la GUIDA     

    Corso di Formazione

    Rifiuti da Manutenzione: Cosa sono e quali le responsabilità e gli obblighi in capo al produttore

    11/10/2018 – ore 9 – Cesena

    Il corso prevede il riconoscimento di  4 CFP (Crediti Formativi Professionali) agli iscritti all’ORDINE dei CHIMICI + 1 CFP in caso di esito positivo del test di verifica.

    DOCENTI
    Dott.ssa Maria Serena Bonoli – ARPAE – Servizio Territoriale Distretto di Forlì – Referente Unità Rifiuti

    Dott. Loris Cucchi – Chimico – Chimico di Porto presso l’Autorità Marittima di Ravenna

     

    Clicca QUI per maggiori informazioni


  • Prossimi corsi FAST

    cid:image001.jpg@01CD5601.61800BB0

    24-26 settembre

    Potabilizzazione: gestione sostenibile del servizio

    Quota ridotta per le iscrizioni perfezionate entro il 13 settembre

    Vengono fornite le nozioni fondamentali per la pianificazione nell’uso sostenibile delle risorse idriche, nonché per la progettazione e la gestione di impianti di trattamento delle acque potabili. Viene analizzata la normativa di riferimento, i criteri per la definizione di sequenze ottimizzate di trattamenti, alla luce dei potenziali adeguamenti, gli strumenti di monitoraggio e controllo di processo, la sostenibilità energetica delle strutture e la riduzione delle perdite. Sono anche trattati gli aspetti relativi all’organizzazione del laboratorio di analisi e ai rapporti con gli Enti di controllo, oltre che le procedure di redazione dei Water Safety Plan. Il corso si articola in tre giornate tematiche: 1) normativa, investimenti, Water Safety Plan; 2) pianificazione nell’uso delle risorse e sostenibilità energetica degli impianti e riduzione perdite; 3) monitoraggio, ottimizzazione di processo e organizzazione del laboratorio.

    Per saperne di più                       Scheda di iscrizione

     

    2-4 ottobre

    La depurazione degli scarichi industriali

    Quota ridotta per le iscrizioni perfezionate entro il 17 settembre

    La depurazione degli scarichi industriali ha avuto negli ultimi anni un notevole impulso al miglioramento e al ricorso a nuove tecnologie sotto la spinta di diversi strumenti normativi che vanno al di là del D. Lgs. 152/2006 e successivi aggiornamenti. Le procedure di Autorizzazione integrata ambientale si stanno muovendo verso richieste alle aziende che riguardano sia il ciclo tecnologico produttivo sia l’impianto di depurazione delle acque, sulla base della spinta dei BREF pubblicata dalla Unione europea per le Migliori tecnologie disponibili. Queste richieste si muovono verso cicli sempre meno idroesigenti ed in ogni caso attenti ai processi di recupero e di riciclo interni al processo. Analoga pressione viene esercitata sulle imprese che si certificano EMAS o ECOLABEL.

    Per saperne di più                       Scheda di iscrizione

     

    3 ottobre

    Costo e Valore: dalla formazione del costo al governo dei fenomeni economico-finanziari
    corso, 8 CFP per ingegneri
    Il corso si propone di presentare una chiara rappresentazione del Total Cost Management quale approccio sistematico e strutturato per la generazione di valore definendone le diverse dimensioni, componenti, valenze ed implicazioni. I destinatari sono persone che, nell’ambito di qualsiasi tipologia di organizzazione, ricoprono o aspirano ad avere sia ruoli tipicamente “tecnico-ingegneristici” che più specificatamente “economico-finanziari”.

    Per saperne di più 

     

    3 ottobre  

    SME INSTRUMENT DAY: PRE-SCREENING OF PROPOSALS

    La giornata, dedicata alla prevalutazione delle proposte di Fase 2, è rivolta alle PMI innovative lombarde che prevedono di sottomettere  entro il cut off del 10 ottobre p.v. una nuova proposta o di risottomettere un progetto precedentemente non approvato.

    L’evento rientra tra i servizi gratuiti della rete Enterprise Europe Network per le PMI

    Per saperne di più

    Per saperne di più                       Leaflet e scheda di iscrizione

     

    8 ottobre

    Appalti verdi. I criteri ambientali minimi (CAM) richiesti dalle recenti disposizioni normative

    7 CFP per ingegneri e chimici; 8 CFP per architetti. Quota ridotta per le iscrizioni perfezionate entro il 25 settembre

    Vengono forniti i principi di base e gli elementi operativi per l’introduzione di criteri ambientali ed energetici all’interno dei bandi di gara e dei disciplinari tecnici per progettazioni, lavori, forniture e servizi nell’ottica del miglioramento continuo previsto dal sistema di gestione ambientale e dell’energia. La prima parte propone un’analisi attenta della recente normativa in materia e delle iniziative in corso nella Pubblica amministrazione. In seguito vengono esaminati in modo approfondito i CAM in materia di efficienza energetica, con particolare riferimento alla costruzione e ristrutturazione di immobili pubblici, all’illuminazione pubblica e illuminazione e riscaldamento di edifici pubblici. Infine è prevista un’esercitazione pratica su quanto appreso.

    Per saperne di più                       Scheda di iscrizione

     

    9 ottobre

    Il rischio chimico: modalità di prevenzione a tutela del lavoratore e dell’ambiente

    3 CFP per chimici

    L’evento, a partecipazione gratuita previa iscrizione, è organizzato da Fast in qualità di partner di Enterprise Europe Network, nell’ambito della campagna europea EU-OSHA. Attraverso la voce delle istituzioni coinvolte e delle imprese di settore l’iniziativa intende mettere in evidenza il rischio che alcune sostanze chimiche comportano per il lavoratore, l’ambiente e il consumatore finale e le opportune strategie di prevenzione.

    L’incontro è rivolto a imprese e centri di ricerca del comparto chimico interessati alla gestione del rischio e all’adozione di adeguate misure a favore del lavoratore e dell’ambiente.

    Per saperne di più                       Scheda di iscrizione                  Leaflet


  • Corso di Formazione “Il Campionamento dei Rifiuti” – 21 Settembre 2018 Santa Severa – Foggia

    Tecniche e strumentazioni analitiche sono sempre più precise, i Laboratori Chimici hanno standard di qualità elevatissimi, le analisi sono sempre più riproducibili ed affidabili e consentono valori limiti di quantificazione impensabili fino a pochi anni fa. Tuttavia campionamenti imprecisi e grossolani tendono a vanificare l’intero processo.

    Il Campionamento è la prima fase dell’attività di caratterizzazione di un rifiuti e rappresenta sempre un aspetto fondamentale anche in fase di contraddittorio o in sede giudiziale.

    Il Corso è destinato a tutti coloro che si occupano di ambiente, ed in particolare ai Responsabili EHS aziendali, ai Consulenti Ambientali, ad Avvocati, ad ispettori ARPA oltre che ai Tecnici di Campionamento di matrici ambientali

    Il campionamento dei rifiuti:

    I riferimenti normativi e la UNI 10802;

    Il piano di campionamento in coerenza alla UNI 14899;

    Interpretazione e gestione della UNI 10802;

    I documenti tecnici relativi al campionamento dei rifiuti e l’incertezza di campionamento;

    Campionamento pratico con casi pratici in coerenza UNI/TS 11682;

    Il Corso è organizzato dall’Ente di Certificazione A.N.G.Q. in collaborazione con la società ARACE Laboratori S.r.l. di San Severo (FG)

    Brochure_ Campionamento_Rifiuti ANGQ-Foggia


  • Corso di Perfezionamento in Gestione della Proprietà Industriale

    L’Università degli studi di Milano propone nell’anno accademico 2018-2019 il
     “Corso di Perfezionamento in Gestione della Proprietà Industriale”

    Uno degli obiettivi prioritari del corso è la diffusione della cultura brevettuale per la formazione di persone in grado di interagire nel modo più proficuo con tutte le figure professionali che si occupano di brevetti e protezione della proprietà intellettuale.

    Per maggiori informazioni: http://sites.unimi.it/gpi/


  • XXVII CONGRESSO SILAE

    Si terrà all’Eolian Hotel di Milazzo, dal 9 al 13 settembre 2018, il XXVII Congresso SILAE. All’evento il nostro Ordine ha concesso il patrocinio gratuito.

    La Società Italo-Latinoamericana di Etnomedicina (SILAE) sviluppa programmi di ricerca in collaborazione con prestigiose Università Latinoamericane, tali programmi si inseriscono nello studio sistematico, avviato da due decenni, di piante medicinali ed alimentari Sudamericane. Nel campo tecnico-scientifico, la SILAE privilegia settori di particolare importanza nel contesto latinoamericano, quali ad esempio sanità, ambiente, chimica delle piante utilizzate nella la medicina tradizionale,farmacologia, alimentazione, mediante seminari, simposi, congressi internazionali, studi e ricerche realizzati in collaborazione con Governi, istituzioni scientifiche ed accademiche ed enti specializzati dei Paesi membri. L’attività si esplica in particolar modo mediante la esecuzione di progetti specifici, sia mediante la partecipazione a progetti che si avvalgono degli strumenti comunitari di sostegno a enti di ricerca europei e latinoamericani.

    Il Congresso è un evento a carattere multi-disciplinare ed è articolato in 6 sessioni: Antropologia, Etnobotanica, Fitochimica, Prodotti Naturali da Organismi Marini, Farmacognosia, Alimentazione. Per ognuna di esse il Congresso, oltre a rappresentare l’esito dell’impegno ormai decennale di studi e ricerche sulla medicina tradizionale latino-americana, condotti in stretta cooperazione tra ricercatori di ambo le parti, potrà fornire una valutazione dello stato attuale della ricerca e porre le basi per la realizzazione di futuri studi.

    Per l’iscrizione, programma e informazioni visitare il sito: www.silae2018.it.

    Gli iscritti all’Albo che parteciperanno potranno acquisire i CFP inserendo copia dell’attestato di partecipazione sul portale Co.Ge.A.P.S.


  • XVIII Congresso Nazionale dei Chimici – 12 e 13 ottobre 2018 – Bologna

    Il 12 e 13 ottobre 2018, a Bologna, avrà luogo il XVIII Congresso Nazionale dei Chimici. Al fine di dare possibilità di partecipazione a quanti più iscritti possibile nel corso dell’ultima riunione la Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici (FNCF) ha deliberato di prorogare fino al 12 settembre 2018 l’iscrizione con quota Early Bird. La Federazione Nazionale ha anche stipulato convenzioni con gli Hotels sotto riportati.

    Gli iscritti che volessero partecipare all’evento dovranno iscriversi al portale del Congresso, raggiungibile dall’immagine pubblicata nella Home di questo sito.

     Hotel

    Ubicazione

    Tariffe

    Convenzionate

    Codice di

    prenotazione

    Hotel Living Place 4*

    https://www.livingplacehotel-bologna.com/

    Sede Evento

    Camera DUS: € 70,00

    Camera doppia: € 85,00

    Next 2018 –

    Chimici

    Hotel NH Bologna Villanova 4

    Via Villanova

    3 min a piedi dalla sede

    evento

    Camera DUS: € 69,00

    Camera doppia: € 79,00

    Tramite eventtool:

    https://www.nh-hotels.it/event/xvii-congresso-nazionale-chimici

    Royal Hotel Carlton 4*

    http://www.royalhotelcarlton-bologna.com/

    Via Montebello, 8

    500 mt dalla Stazione

    Centrale

    Camera DUS: € 149,00

    Camera doppia: € 179,00

    Chimici 2018

    I Portici Hotel 4*

    http://www.iporticihotel.com/

    Via dell’Indipendenza, 69

    550 mt dalla Stazione

    Centrale

    Camera DUS: € 195,00

    Camera doppia: € 225,00

    Chimici 2018


  • Classificazione Rifiuti Ammissibilità Impianti di Recupero o di Smaltimento

    Riceviamo da Chimica Applicata Depurazione Acque s.n.c. di Filippo Giglio & C., con preghiera di diffusione tra gli iscritti, l’invito al SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE Classificazione Rifiuti Ammissibilità Impianti di Recupero o di Smaltimento, che avrà luogo venerdì 20 luglio a Menfi (AG), presso la sede del C.A.D.A. L’iscrizione è gratuita e prevede l’assegnazione di 4 CFP ai Chimici che parteciperanno.

    Brochure_Seminario 20-Luglio-2018

    Modulo di adesione


  • Workshop: APPLICAZIONI DELLA RISONANZA MAGNETICA NELLA SCIENZA DEGLI ALIMENTI

    Riceviamo la segnalazione, con preghiera di diffusione della notizia tra gli iscritti, del VI Workshop “APPLICAZIONI DELLA RISONANZA MAGNETICA NELLA SCIENZA DEGLI ALIMENTI” che si svolgerà al Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco dell’Università La Sapienza di Roma. L’evento ha il patrocinio della Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici e rilascia 16 CFP agli iscritti all’Albo degli Ordini dei Chimici.

    32564402_10216619328585120_6118040630930178048_n


  • Evento New Horizons in Teaching Science, Messina 18-19 Giugno 2018

    S’informano gli iscritti che lunedì 18 e martedì 19 giugno, avrà luogo l’’evento New Horizons in Teaching Science, al quale il nostro Ordine ha concesso il patrocinio. L’evento si svolgerà a Messina dal 18 al 19 giugno 2018, presso la sede dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti e coinvolgerà esperti su temi di grande attualità che rappresentano oggi le più stimolanti sfide scientifiche.“New Horizons in Teaching Science” costituirà un intenso momento di scambio e dialogo per studiosi di diverse discipline, incentivando e sostenendo in particolare la partecipazione dei giovani. L’evento è organizzato dall’Università di Messina, dall’Accademia Peloritana dei Pericolanti e dal Consorzio Interuniversitario Scienze Fisiche e Applicate (CISFA). Si prevede un numero complessivo di circa 50 partecipanti.

    Programma delle due giornate


  • Evento Formativo: Tecnologie Analitiche nel settore Ambientale e Agroalimentare

    Si terrà, mercoledì 30 maggio, presso la Sala della Consulta della Camera di Commercio, Piazza Cavallotti n. 3 Messina, l’evento formativo, organizzato dall’Ordine in collaborazione con la Lolicato group, “Tecnologie Analitiche nel settore Ambientale e Agroalimentare”, con inizio alle ore 15:00. La chiusura dei lavori è prevista per le ore 18:00. L’evento è patrocinato dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici.

    Dopo la registrazione dei partecipanti e il saluto del Presidente dell’Ordine, Prof. Rosario Saccà, l’evento prevede due sessioni, la prima Ambientale, moderata dal Dr. Antonio Marchese, Direttore dell’Area Territoriale Messina di ARPA Sicilia, la seconda Agroalimentare sarà moderata dal Prof. Francesco Salvo, Consigliere della Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici.

    Per partecipare all’evento è obbligatoria l’iscrizione tramite il Portale della Formazione Chimici. La partecipazione attribuisce 3 CFP. L’iscrizione al Portale della Formazione e la firma sul registro delle presenze, apposta all’inizio e al termine dell’evento, certificano la partecipazione dell’iscritto.

    PROGRAMMA DELL’EVENTO